martedì 12 giugno 2018

CAI e Ambiente

Il CAI confermato tra le associazioni di protezione ambientale riconosciute a carattere nazionale

 

29 maggio 2018 - Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha confermato con il decreto n. 197 del 17 maggio 2018 il Club alpino italiano tra le associazioni di protezione ambientale a carattere nazionale riconosciute ai sensi dell'art. 13 legge n. 349/86. 

L'intensa attività nell'ultimo triennio – arco temporale su cui il Ministero valuta i riconoscimenti – ha confermato la capacità del Cai di operare quotidianamente e attivamente per promuovere la tutela e il rispetto delle risorse ambientali.

Per ottenere il riconoscimento dal Ministero vengono valutate le finalità programmatiche delle associazioni - la protezione ambientale deve risultare tra i fini centrali perseguiti -, la presenza delle stesse in almeno cinque regioni, la continuità dell'azione ambientale svolta e l'ordinamento interno democratico previsto dallo statuto

 

http://cia.mailnewsletter.it//newsletter//arc.html?cid=491333052R&mid=9711132142R&pid=4236384783T&uid=38697&exid=3107

 

 

il 5 giugno 2018 si è celebrata la giornata mondiale dell'AMBIENTE, proclamata all'Assemblea delle Nazioni Unite nel 1972 a Stoccolma, in Svezia.

 

Il tema di quest'anno è : "Combattere l'inquinamento causato dalla plastica. Se non puoi usarla nuovamente, rifiutala, riciclala"

L'obiettivo è quello di combattere la plastica monouso, che sta inquinando pesantemente i nostri oceani, danneggiando la vita marina e minacciando seriamente la salute umana.

 

Impegnamoci anche noi, nel nostro piccolo, nelle nostre azioni quotidiane.