18° corso escursionismo E2


Direttori: Federico Bortolami (A.E – E.E.A. – E.A.I.)
              Adriano Bortolami (A.E – E.E.A. – E.A.I.)
Vice Direttore: Paolo Podestà (A.S.E.)
Collaboratore: Paolo Pavan (OSS.)

 

 

La Scuola di Escursionismo Vasco Trento propone ed organizza, per l’anno 2017, un corso di escursionismo avanzato di specializzazione, dai contenuti altamente tecnici, allo scopo di formare gli allievi secondo i criteri imposti dall’alpinismo moderno, pur rifacendosi ad una filosofia “antica” del vivere la Montagna.

Il corso proposto è un “Corso di Ferrate” con la finalità di istruire e preparare tecnicamente, fisicamente e mentalmente l’allievo a percorrere autonomamente, ma mai da solo, la maggior parte delle ferrate presenti nel nostro territorio alpino, fino al grado di difficoltà “difficile”. L’allievo, al termine del corso, sarà quindi in grado di affrontare e superare passaggi esposti e verticali sia in salita che in discesa, scalette, ponti tibetani, e molto altro. Saprà orientarsi, preparare e condurre un’escursione, ma anche fronteggiare le difficoltà che la montagna, per sua stessa natura e conformazione, gli presenterà.

Per la prima volta nella storia della nostra Scuola, il corso si svilupperà in 4 moduli che andranno a trattare ed approfondire i vari aspetti di un’unica materia, vista ed affrontata da punti di vista differenti, ma con l’unico grande obiettivo di dare all’allievo una formazione il più possibile ampia che gli permetterà di vivere la montagna in autonomia e sicurezza:

1.Modulo teorico che fornirà le cognizioni teoriche tramite lezioni in sala a cura di Accompagnatori ed Istruttori esperti e preparati che si avvarranno di supporti informatici.
2.Modulo di preparazione fisico-atletica che si attuerà tramite allenamenti mirati infrasettimanali da effettuarsi all’aria aperta.
3.Modulo di preparazione tecnica che avrà luogo in una struttura artificiale e che fornirà i rudimenti tecnici necessari per la progressione su via ferrata.
4.Modulo pratico che avrà luogo in palestre di roccia, vie normali, sentieri e vie ferrate dove verrà insegnato, applicato e verificato quanto affrontato nei tre moduli precedenti.

Il corso è rivolto a quanti abbiano già una conoscenza della montagna, acquisita attraverso la frequentazione del corso base di escursionismo, di un corso di alpinismo, oppure attraverso la propria personale esperienza.

Modalità d'iscrizione

Le domande d’iscrizione saranno raccolte presso la sede del CAI Padova (Via Giovanni Gradenigo 10; 049 8750842) nei seguenti giorni:

Martedì 28 Febbraio 2017 dalle ore 19,00 alle ore 21,30
Giovedì 02 Marzo 2017 dalle ore 17,30 alle ore 19,30
Sabato 04 Marzo 2017 dalle ore 9,30 alle ore 11,30

 

I candidati sono tenuti ad avere BUONA preparazione fisica ed esperienza di escursioni EE in montagna.

Al momento dell’iscrizione il socio dovrà allegare una foto formato tessera, pagare €50 di caparra ed essere in regola con il tesseramento al Club Alpino Italiano per l'anno 2017. Dopo la conferma di ammissione dovrà completare entro il 28 Marzo 2017 l’iscrizione pagando il saldo della quota e presentando il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica (in corso di validità).

Scarica la locandina del corso.

Per maggiori informazioni scrivere a: federicobortolami.1(at)gmail(dot)com


Lezioni teoriche [Sede CAI Padova]

Data

Descrizione

5 aprile

Presentazione corso - Equipaggiamento e materiali

12 aprile

Equipaggiamento e materiali 2 - Alimentazione - Struttura del CAI

19 aprile

Catena di sicurezza - Nodi

3 maggio

Organizzazione di una escursione - Gestione e riduzione del rischio

10 maggio

Orientamento e Cartografia 1

17 maggio

Tecnica di progressione in struttura - Preparazione fisica e movimento

24 maggio

Orientamento e Cartografia 2

31 maggio

Tecnica di progressione in struttura

7 giugno

Meteorologia - Sentieristica

21 giugno

Elementi di primo soccorso - Soccorso Alpino

5 luglio

Flora e fauna - Ambiente montano - Cultura dell'andare in montagna

12 luglio

Geografia e Geologia

19 luglio

Festa di fine corso

Uscite in Ambiente

Data

Descrizione

23 aprile

Lezione tecnica in palestra di roccia.
Palestra di roccia dei Colli Euganei

7 maggio

Lezione tecnica in palestra di roccia.
Palestra di roccia Valle S. Felicita

14 maggio

Uscita pratica in ambiente.
Via Ferrata Cima Capi / Burrone Giovannelli

28 maggio

Lezione pratica di orientamento.
Altopiano di Asiago - Cima Larici

10 giugno

Uscita pratica in ambiente.
Via Ferrata delle Aquile

18 giugno

eventuale recupero

25 giugno

Uscita pratica in ambiente.
salita di una via normale - Lagorai (escursione gestita dagli allievi)

8 - 9 luglio

Uscita pratica in ambiente.
Via Ferrata Tridentina

21-22-23 luglio

Uscita pratica in ambiente.
Cortina: Cengia Veronesi - Ferrata Lipella - salita alla Tofana di Rozes
Sentiero attrezzato Astaldi - Ferrata Ra Bujela (ferrata "Maria e Andrea Ferrari")

1-2-3 settembre

eventuale recupero

 

Le date e le località delle escursioni potrebbero subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche e a discrezione della direzione del corso.