50° corso di scialpinismo SA1


Direttore: I.S.B.A. Andrea Ruzza

Vicedirettori: I.S.A. Enrico Napolitani, I.S.Filippo Carraro

Il Corso è rivolto a quanti desiderano apprendere le tecniche di base per frequentare la montagna nella sua veste invernale, allontanandosi dalle piste battute e facendo dello sci/snowboard lo strumento per entrare in questo mondo dalle atmosfere magiche, alla scoperta degli angoli più belli. La Scuola vuole trasmettere le nozioni fondamentali per affrontare itinerari sci-alpinistici di media difficoltà in autonomia e sicurezza.

Oltre alla normale attrezzatura da scialpinismo, saranno richieste una buona tecnica sciistica in pista (è necessario saper scendere piste rosse senza problemi) e una buona condizione fisica, che saranno oggetto di valutazione durante le prime uscite in ambiente.

 

Iscrizioni: Inviare una foto e il modulo di preiscrizione compilato all'indirizzo e-mail scialpinismo@caipadova.it e presentarsi in sede della Sezione il giorno Martedì 27 novembre 2018 alle ore 21 per la Presentazione del Corso e l'iscrizione ufficiale.

 

La quota di iscrizione è di 220€ comprensiva del Manuale di Sci-alpinismo del C.A.I. Le spese delle singole gite sono a carico degli allievi. Chi desidera partecipare al corso deve esibire entro il giorno 13 dicembre:

  • tessera C.A.I. valida per il 2019;
  • certificato medico di idoneità all'attività sportiva non agonistica;
  • ricevuta del pagamento della quota di iscrizione presso la segreteria (www.caipadova.it) o attestato di versamento (bonifico bancario su Banca Prossima Spa - IBAN  IT42 F033 5901 6001 0000 0069 222, causale "Nome e cognome - Iscrizione a corso SA1 2019").

LEZIONI TEORICHE

Le lezioni si terranno nella sede della Sezione CAI alle ore 21 nelle seguenti date:

Martedì 27 novembre: Presentazione corso e raccolta iscrizioni

Giovedì 6 dicembre: Materiale ed equipaggiamento individuale e di gruppo; il CAI, struttura, attività, sezione

Giovedì 13 dicembre: ABC dello Sci-Alpinista; 

Giovedì 10 gennaio: Uso e funzionamento dell’ARTVA (apparecchio ricerca travolti in valanga) 

Giovedì 17 gennaio: Neve e valanghe: formazione, evoluzione e prevenzione del pericolo 

Giovedì 24 gennaio: Lettura ed interpretazione del Bollettino Nivo-meteorologico 

Giovedì 31 gennaio: Scelta, preparazione e condotta di una gita sci alpinistica

Giovedì 7 febbraio: Topografia e orientamento; 

Giovedì 14 febbraio: Elementi di primo soccorso, Allenamento e alimentazione;

Giovedì 21 febbraio: Autosoccorso in valanga

USCITE PRATICHE

Domenica 16 Dicembre: Tecnica di progressione in salita; Tecnica di discesa; Selezione allievi

Sabato e Domenica 12-13 gennaio: Esercitazioni con ARTVA (apparecchio per ricerca travolti in valanga); Tecniche di progressione in salita; Tecniche di discesa; Selezione allievi

Domenica 20 gennaio: Tecniche di progressione in salita; Esame visivo del manto nevoso e considerazioni sui fattori di rischio; Esercitazioni con ARTVA

Domenica 3 febbraio: Tecniche di progressione in salita; Tecniche di discesa; Condotta di gita; Esame visivo del manto nevoso e considerazioni sui fattori di rischio; Esercitazioni di ricerca ARTVA

Domenica 10 febbraio: Topografia e orientamento; Condotta di gita; Esame visivo del manto nevoso e considerazioni sui fattori di rischio

Sabato e Domenica 23-24 febbraio: Condotta di Gita; Topografia e orientamento; Autosoccorso in valanga; Conclusione del corso

N.B.: Il programma potrebbe subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche e del manto nevoso

Per ulteriori informazioni scrivici! scialpinismo@caipadova.it