Programma 2015

Le presentazioni e prenotazioni 
si terranno il 17 marzo 2015 

Isola Lanzarote

26 aprile -03 maggio 2015 ----->  vedi la locandina 

Panorami emozionanti, dove la natura ha lasciato un segno forte. I vulcani e aprile le colate di lava sono una costante della skyline del luogo e ci insegnano a leggere la natura, il passare del tempo, la capacità di adattamento dell’uomo e l'evoluzio-ne del nostro pianeta. I vulcani, giovani e vecchi, sono pagine di un libro sulla storia della terra. Le opere dell'uomo, per coltivare la vite ma non solo, sono frutto dell'ingegno e della perseveranza. La potenza dell'oceano, il lavoro del vento, hanno scolpito il resto: spiagge dorate o nere, scogliere, salti di roccia a strapiombo sul mare.

 



Parco del Pollino

21-27 giugno 2015 ----->  vedi la locandina 

Partecipanti: min 25 - max 35
Iscrizioni entro: marzo

Una settimana nel Parco Nazionale del Pollino: ultimo avamposto a Sud tra Calabria e Basilicata, con vette che superano i 2000 m, il Parco del Pollino, racchiude un insieme di diversità, di contrasti, di aspetti paesaggistici e naturalistici incontaminati che associati ai valori culturali e umani presenti e gelosamente conservati rende questi luoghi ancora unici ed affascinanti. Con i suoi panorami selvaggi, ai confini tra realtà e sogno, dove alba e tramonto assumono colori trascendentali, si impone come affascinante meta per tutti coloro che amano la montagna.

 



Islanda

27 luglio - 7 agosto 2015 ----->  vedi la locandina 

Partecipanti: min 25 - max 35
Iscrizioni entro: marzo

Il viaggio inizia con un trekking nei fiordi del Nord-Ovest, in uno degli ambienti naturali più belli e incontaminati dell’Islanda. L’Hornstrandir è una penisola raggiungibile solamente con la barca, un paesaggio di montagne e di fiordi modellati dai ghiacciai, il paradiso delle volpi artiche, dei pulcinella di mare, delle foche e delle balene. Il trekking attraversa questa penisola incantevole con un percorso di 6 giorni, in cui si vive come “sospesi” tra le montagne, l’oceano e il cielo. Nella seconda parte del viaggio raggiungiamo le aree geotermiche con gli ambienti formati dai vulcani attivi e dai ghiacciai, con particolari ambienti di deserto tipici dell’Islanda centrale.



Sentiero Calanca

29 agosto - 2 settembre  ----->  vedi la locandina 

Partecipanti: A sei // B 10
Iscrizioni entro: giugno

Il Sentiero alpino Calanca è un sentiero impegnativo in alta montagna che richiede perseveranza e un passo sicuro. Alcuni punti sono caratterizzati da viste grandiose, altri ancora sono assicurati unicamente da catene e corde. In presenza di neve, ghiaccio, pioggia e nebbia, l'escursione può diventare addirittura pericolosa.



Zingaro e isole Egadi

10-17 ottobre  2015 ----->  vedi la locandina 

Partecipanti: min 25 - max 35
Iscrizioni entro: luglio

Il trekking alle isole Egadi ci vedrà risiedere per 4 notti a Marettimo, che visiteremo con due escursioni: la salita al Monte Falcone e il periplo dell'isola in barca. Una escursione a Levanzo e le sue suggestive cale e alla grotta del Genovese. Una escursione all'isola di Favignana con bici e costume, tempo permettendo. Gli ultimi due giorni li trascorreremo in hotel a Trapani con escursioni alla riserva dello Zingaro e al Monte Cofano. Qui visiteremo la Tonnara del Cofano, utilizzata in alcune riprese della serie Montalbano. Insomma, scarponi e costume sempre con noi per sette giorni incantevoli

Costo 720 euro
Il costo comprende, sistemazione 4 notti in case vacanze a Marettimo
4 cene in ristorante a Marettimo bevande comprese
3 notti in albergo Villa Zina con piscina in trattamento mezza pensione bevande comprese
trasferimenti in traghetto per le varie isole
trasferimenti per i trekking dello Zingaro e del Monte Cofano
guida ambientale per tutta la settimana
assicurazione infortuni
Il pacchetto non comprende:
pranzi a sacco per escursioni, pranzo del primo giorno,le prime colazioni nei pernottamenti a Marettimo ma con possibilita di bar convenzionati o utilizzando la cucina della casa vacanze
ingressi a musei
ingresso a grotta Genovese
ingresso a tonnara Favignana
VOLO A-R



Capodanno nel deserto

27 dicembre – 5 gennaio 2016

Ancora da definire se Algeria o Tunisia, a seconda degli sviluppi politici internazionali; comunque con l'obiettivo della massima sicurezza.