NOTE SULL'ATTIVITA' ESTIVA 2015

Durante i mesi precedenti alla pausa estiva il Gruppo “Montagna Insieme” ha proseguito nell'organizzazione di giornate di incontro in montagna con adulti e ragazzi, assistiti da alcune Associazioni dedicate all'assistenza quotidiana di persone con varie forme di disabilità.

Durante i mesi precedenti alla sosta agostana sono state per loro organizzate due escursioni, con la partecipazione di Operatori socio-sanitari, alcuni genitori o parenti degli assistiti, e naturalmente alcuni componenti del Direttivo e alcuni accompagnatori del nostro Gruppo.

In particolare, domenica 21 luglio scorso è stata effettuata un'escursione sull'Altopiano di Folgaria e Luserna (Il Sentiero dell'Immaginario), con la partecipazione di assistiti delle Associazioni “Autismo Padova” e “A.N.P.Ha”. (presenze totali nr. 21)

Sabato 25 luglio ci siamo spostati in ambiente dolomitico, effettuando l'escursione con meta il Rifugio Città di Fiume, in località Malga Durona, nelle Dolomiti di Zoldo.

Alla gita I partecipanti sono stati 50 e le Associazioni presenti sono state tre (”Autismo Padova”, “A.N.P.Ha” e “”Viviautismo Onlus”).

All'escursione ha preso parte anche il Presidente del CAI di Fiume, Sandro Silvano, assieme alla consorte e a due nipotini.

Entrambe le manifestazioni hanno avuto un lusinghiero successo, sottolineato dalle parole di ringraziamento delle Associazioni partecipanti e dall'interesse dimostrato per continuare la collaborazione anche in futuro.

Confortati dalla riuscita delle prime iniziative, sabato 19 settembre scorso abbiamo organizzato la quarta escursione, avente per meta il Rifugio Bruto Carestiato sulle Dolomiti Agordine, della quale diamo di seguito una breve relazione.