Loading...

Colli Berici - Archeologia sui sentieri di Lumignano

Percorso ricco di scorci panoramici e di punti di interesse naturalistici, geologici ed archeologici in un ambiente sovrastato dalle verticali pareti rocciose della scogliera oligocenica, rifugio di uccelli rapaci che sfruttano le cavità della roccia per nidificare.
Dalla piazza, dopo un breve tratto di strada si imbocca il sentiero n.2 che dapprima ripido e poi con saliscendi ci porta al monte della Croce ( 243 mt ). Da qui si prende il sentiero n.3 che attraverso il bosco ci porterà nella carreggiabile di via Vescovana e da qui, risalendo per circa un chilometro si prende a dx il sentiero n.3 che, prima in discesa e poi in risalita ci porta fino al monte Brojon con il suo bel punto panoramico sul paese di Lumignano, sui colli Euganei e sull'eremo di San Cassiano incastonato nella roccia. Si scende fino alla contrà Brojo e passate le ultime case si costeggia il monte per arrivare alla grotta del Brojon dove scavi archeologici testimoniano la presenza degli uomini di Neanderthal in questa zona.
Si prosegue e si costeggia il monte della Croce e da qui si torna alla piazza.

LOCANDINA

Nota operativa partecipanti (COVID-19)
Autodichiarazione da compilare (COVID-19)

Accompagnatori:
Alberto Veronese (cell. 328 6972134)
Dino Minotto (cell. 340 9732543)