Loading...

Lagorai: dal Passo Manghen al lago Montalon e Cima delle Stellune (2 gruppi)

Una grandiosa cavalcata sul crinale principale della catena dei Lagorai, tra la Val Calamento / Val Campelle (a sud) e la Val di Fiemme (a nord), rappresenta uno dei percorsi più classici e appaganti dell’intera catena, costituita dai noti “porfidi”, teatro di scontri cruenti durante la Grande Guerra, di cui rimangono segni indelebili.
Dal Passo Manghen (2043 m) su sentiero SAT E322 ci dirigeremo verso Cima di Valsolero (2283 m) e Cima Ziolera (2478 m) proseguendo alle pendici di Cima Buse Todesche e di Pala del Becco, fino al laghetto di Montalon (2089 m). Alla F.lla di Montalon (2134 m) il gruppo B ("E") rientra chiudendo l’anello (sentieri SAT E362, E322A) con brevi saliscendi, fino all’incantevole lago delle Buse (2060 m, sosta obbligatoria) per rientrare al Passo Manghen sul sentiero SAT 310B.
Il gruppo A ("EE", per il quale è richiesto un ottimo allenamento e passo sicuro) proseguirà dritto dal SAT E322 verso F.lla Valsorda (2256 m), poi sul sentiero E317 fino a F.lla Val Moena (2288 m), risalendo quindi su traccia ripida, a tratti esposta, su sfasciumi di roccia, fino a Cima delle Stellune (2605 m), che domina verso nord l’omonimo lago. Ridiscesi con attenzione sulla stessa traccia, il lungo rientro avverrà sul sentiero SAT E321/322.

Ricongiunti i gruppi, termineremo l’escursione con una fresca birra al Rif.° Manghen.

* Per i NON Soci, oltre alla quota d’iscrizione, è obbligatoria l’assicurazione di € 11,55/giorno. Vedi regolamento sul sito www.caipadova.it.

Durante l’escursione saranno ottemperate le norme vigenti per emergenza COVID-19. 
Si prega di visionare e compilare la documentazione qui allegata per la partecipazione all'escursione

>>> GEL E MASCHERINA AL SEGUITO OBBLIGATORI <<<

Locandina

Accompagnatori:
Paolo Pavan (cell. 336.708281)
Paolo Podestà (cell. 328.0320822)
Max Bregolin (cell. 348.0987961)