Loading...

Prealpi Bellunesi Centrali

L'escursione gravita attorno al Passo di San Boldo, valico di millenaria importanza che
nel tempo ha visto il passaggio di pastori, mercanti e condottieri. Si percorrerà il settore
centrale delle Prealpi Bellunesi, toccando il Biv. Costa Curta e il Biv. Casera Vallon
Scuro in un interessante contesto paesaggistico.
Da Passo San Boldo m 710 si raggiunge il vicino ristorante Laris dove si dirama una
stradina asfaltata, la si segue per circa duecento metri fino a prendere il sentiero sterrato
segnavia n. 2. Superato il Pian della Croda si prosegue sempre in leggera salita fino ad
arrivare ad una radura che guarda il versante bellunese, qui sorge il Bivacco Costa
Curta m 1050. Seguendo le indicazioni in salita si passa vicino ad un enorme faggio (el
Fagheron) e dopo circa trenta minuti dalle Casere Cosa Curta, si arriva a una sella (m
1124) tra la cima dell'Agnelezze e la Croda Val della Pila. Dalla sella si prosegue
sempre sul sentiero n. 2, mentre sotto di noi si estende la lunga Val di Botte, si entra in
un bosco fino ad arrivare alla Casera Vallon Scuro m 1202, alla base dell'omonimo
monte, ora ristrutturata a bivacco.
Per il rientro alle macchine si ripercorrerà lo stesso itinerario dell'andata.