Loading...

Valle dei laghi, parco del Triglav (2 giorni, 2 gruppi)

PERCORSI DI DOMENICA 8 SETTEMBRE:

Gruppo A (EEA): Lasciato il rif. Dom Planika (m 2401) si seguono le indicazioni per la Triglavska skrbina procedendo su facili roccette e detriti ai piedi dell’enorme parete sud del Triglav. Giunti alla base della parete iniziano le attrezzature che conducono in breve alla caratteristica sella della Triglavska skrbina, da dove potremo osservare i resti della Caserma Morbegno. Si riprende seguendo la cresta Sud dell’imponente massiccio sempre con l’aiuto delle attrezzature presenti, per giungere in circa 2 h alla caratteristica Torre Aljaz sulla cima del TRIGLAV (2864 m). Impressionante il colpo d’occhio su tutte le Alpi Giulie. Dalla cima per cresta affilata si scende al Mali Triglav (2725 m) e poi al Triglavski Dom (2515 m). Puntando ora verso sud si procede fino a intercettare il sentiero percorso all'andata per tornare a Rudno Polje.

Gruppo B (EE): Partendo dal Rif. Jezerih percorriamo un tratto di Via Alpina proseguendo nella VALLE DEI LAGHI giungendo prima al Veliko jezero poi guadagnando quota al Zeleno jezero. Ci addentriamo nel massiccio del Triglav passando per il Cez Ribarice (2358 m) punto più alto dell'escursione proseguendo per il Sedlo Dolic (2164 m) e da qui sempre attorniati da altissime pareti fino Vodnikov Dom (1817 m) dove intercettiamo il sentiero percorso dal gruppo A che ci porta a Rudno Polje.

Accompagnatori:

Riccardo Parisi (A)
Adriano Bortolami (A)
Helga Kovacs (A)
Paolo Podestà (B)
Marina Braida (B)

Locandina