Loading...

Alta via dei Colli Euganei

Il percorso compie un ampio anello in senso orario intorno al gruppo centrale dei colli euganei, andando a toccare e a scoprire i diversi ambienti e paesaggi che li contraddistinguono. Un vero e proprio viaggio alla scoperta di quell’ambiente naturale e antropico tutelato dal Parco Regionale dei Colli Euganei.

1° giorno – Villa di Teolo – Monte Pirio – Baiamonte – Monte Fasolo – Monte Brecale - Casa Marina

Il sentiero inizia a Villa di Teolo. Dopo un primo tratto pianeggiante e un brevissimo su e giù si inizia a salire, su per la dorsale del monte Arrigon. Proseguiamo la ripida cresta del Monte Pirio (330m), una lunga cresta coperta da vegetazione in cui la presenza di alcuni roccioni lo rendono interessante dal punto di vista alpinistico. Cammineremo verso il Monte Baiamonte ed arrivare alla Sella con il Monte Venda. Ora il sentiero diventa molto suggestivo, supera diversi calti e raggiunge il Monte Fasolo. Da qui verso Villa Beatrice, alla cui deviaziamo prendiamo il sentiero 25 per raggiungere Monte Brecale e successivamente Casa Marina

2° giorno – Casa Marina – Laghetti Maronari – Monte delle Forche - Monte Altore – Monte delle Madonna – Monte Grande – Villa di Teolo

Si parte in direzione Laghetto ai Maronari verso il Monte delle Forche. Aggirando il M. Altore, dopo aver attraversato il Calto Albo si arriva alle pendici del M. della Madonna. Si sale per raggiungere l’Oratorio di S. Antonio Abate, proseguendo per il percorso che arriva alla cima del colle; segue un tratto in discesa che termina a Passo Fiorine. Si riprende a salire per strada forestale fino alla cima del M. Grande; prendendo il sentiero della Cresta sud, si scende e in breve si arriva alla strada asfaltata, attraversata la quale si riprende via del Gruppetto fino a Villa di Teolo.

Accompagnatori

Ase Riccardo Galeazzo  - 3357606947

Asp. Ase Sara Busato - 3286856705 

Oss. Silvia Zabeo

Locandina